Dalla grisaglia al maglioncino

Senza giacca e cravatta, come cantava Nino D’Angelo, con un maglioncino che fa un po’ Marchionne. Il segretario del Pd Pier Luigi Bersani (nella foto) è a caccia di un’identità precisa per il suo partito e intanto si sente a disagio in quei completi di grisaglia che sfoggiava da ministro dello Sviluppo economico. E dunque via la giacca davanti alla platea della festa Pd di Torino, via la cravatta l’altro giorno alla Camera, dentro il maglioncino di filo blu alla chiusura dei lavori della scuola estiva di politica promossa dal Pd domenica a Cortona. Contento lui...