Il Grosseto è primo Gustinetti ci riprova

Il Grosseto travolge la Salernitana e balza al comando raggiungendo l'Empoli battuto dal Parma (prima vittoria per Guidolin); la coppia di testa potrebbe essere superata martedì sera qualora il Sassuolo, sconfitto in casa dal Mantova, vincesse il recupero a Bari. L'allenatore Elio Gustinetti sta ripetendo in Toscana il miracolo della scorsa stagione con l'Albinoleffe con una formazione priva di stelle ma compatta, veloce, razionale. Vittoria e punteggio sorprendenti, la Salernitana conduceva 2-0 dopo venti minuti, poi ha subito la veemente reazione toscana con la doppietta di Sansovini ed è crollata, subendo in poco più di un'ora sei reti (due con i toscani in inferiorità numerica) più che nelle precedenti otto partite e in trasferta non aveva subito gol. Inattesa la grave sconfitta casalinga dell'Albinoleffe contro un Vicenza dalle potenzialità molto interessanti. Primo successo dell'Avellino, che raggiunge il Treviso al penultimo posto e prima sconfitta del Bari, non ci sono più squadre imbattute. Al Brescia, nel posticipo di martedì sera, la grande occasione di entrare nel gruppetto di testa vincendo in casa del Rimini in crisi.