Dal Grossglockner al Golfo di Trieste un percorso di trekking che unisce tre nazioni

È un itinerario senza confini, che regala il piacere di esplorare tre nazioni con quel giusto mix di cultura e spettacolo della natura. Il regno delle acque è il grande protagonista, dai ghiacciai eterni alle cascate, dai fiumi e laghi luccicanti fino al mare. In linea d'aria sono 170 km, che diventano 690 di percorso a piedi, suddivisi in 38 tappe ottimamente segnalate, ciascuna della lunghezza di circa 17 km, da godersi in totale libertà secondo il proprio allenamento e il paesaggio preferito, con la certezza di poter contare su servizi di accoglienza e pacchetti ad hoc. È l'Alpe-Adria-Trail, un filo diretto ora cartografato in maniera unitaria che unisce Austria, Slovenia e Italia, dai piedi del Grossglockner, nel cuore del Parco degli Alti Tauri, alla pittoresca Muggia che si specchia nel Golfo di Trieste. Sul sito internet www.alpe-adria-trail.com il tracciato completo del trekking, tra valli soleggiate, antiche cittadine, riserve naturali e regioni vinicole.