Grosso saluta l’Inter al lavoro

A due mesi dall’ultimo match del campionato 2005-06, l’Inter è tornata al lavoro: una seduta atletica diretta da Claudio Gaudino - già membro dello staff azzurro ai mondiali - ha aperto ieri ad Appiano Gentile la nuova stagione. Nel gruppo Recoba, che ha rinnovato per due anni, Coco, tornato dal Livorno, e tre acquisti stranieri, l’ex-romanista Dacourt e i due laterali brasiliani Maicon e Maxwell. In vacanza i nazionali, la squadra è stata salutata, oltre che da Massimo Moratti, dai freschi campioni del mondo Fabio Grosso, prelevato dal Palermo e ingaggiato fino al 2010, e Marco Materazzi, con i figli. «La Juventus potrebbe andare in serie C, ma credo sia difficile - ha detto il presidente -. Potrebbe esserci una politica di prestiti in caso di B. Ma noi vogliamo acquisire giocatori». Domenica trasferimento a Riscone di Brunico (Bz): ritiro fino al 29 luglio.