Il gruppo Generali raggiunge la quota del 5%

Mediobanca ha incrementato ulteriormente la propria presenza in Toro. Dopo aver raggiunto il 17 agosto scorso una quota pari al 2,685% del capitale, il 30 agosto l'istituto si è portato al 5%. È quanto si legge negli aggiornamenti Consob sulle partecipazioni rilevanti, che ricordano come l'incremento sia avvenuta con acquisti sul mercato a fronte dell'operazione di prestito titoli sul 10% della compagnia assicurativa legato al collocamento sul mercato realizzato lo scorso aprile per conto della De Agostini. L’operazione prevede che ora Mediobanca riacquisti il 10% della compagnia assicurativa. Una volta ricomprata l'intera quota, Piazzetta Cuccia la restituirà alla De Agostini. Il gruppo di Novara potrà così girarla a sua volta alle Assicurazioni Generali alla quale, nel frattempo, ha ceduto la maggioranza di Toro.