Il gruppo s’aggiudica due licenze nel Mare del Nord

Eni si è aggiudicata due licenze per la produzione di idrocarburi a seguito del venticinquesimo Oil and Gas Licensing Round promosso dal dipartimento dell’Energia e dei Cambiamenti Climatici britannico. «Nell’area situata a ovest delle isole Shetland - riferisce una nota - Eni (con una quota del 22,5%) e i partner nella scoperta di Tormore (Total E&P Uk con il 47,5%, Dong E&P con il 20% e Chevron North Sea Limited con il 10%) si sono aggiudicati una parte dell’adiacente Blocco 205/4. Eni si è aggiudicata anche una quota del 22% nello sviluppo dei blocchi 214/17, 214/21b e 214/22, situati a nord della scoperta di Tormore.