Guardia giurata ferita per errore dal collega

Una guardia giurata di 29 anni è rimasta ferita ieri pomeriggio all’inguine da un colpo d’arma da fuoco partito dalla pistola di un collega. È successo pochi minuti prima delle 14 nel deposito della metropolitana di via Casale Ferranti in zona Capannelle. In quel momento le due guardie erano intente proprio a pulire le armi da fuoco in dotazione e durante l’operazione sarebbe partito il colpo che ha ferito uno dei due vigilantes. La vittima ha perso molto sangue ed è stata prontamente soccorsa e trasportata nel reparto di chirurgia generale del policlinico Casilino. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato Romanina. I poliziotti, dopo aver ricostruito la dinamica del fatto, hanno escluso ogni possibilità di dolo. Gli agenti della Romanina hanno comunque sequestrato l’arma della guardia giurata da cui è partito il colpo accidentale e avviato tutti gli accertamenti del caso.