Guardia giurata ferita al viso da uno sparo

Una guardia giurata è rimasta ferita ieri sera per cause non ancora accertate mentre stava svolgendo un servizio di controllo in un capannone a Locate Triulzi. L’uomo ha riportato una ferita al volto che probabilmente gli determinerà la perdita di un occhio. L'episodio si è verificato verso le 21. Il vigilante, Andrea C., 24 anni, stava perlustrando l'area quando è rimasto ferito: non si è capito se qualcuno gli abbia sparato o se si sia ferito da solo. Soccorso da un collega, che però non ha assistito alla scena, il giovane è stato ricoverato all'istituto Humanitas dove è stato operato. La guardia giurata ha detto ai carabinieri di Corsico di non ricordare nulla. I medici hanno rilevato una ferita all’occhio che sembra provocata da una fiammata, come se fosse un colpo d'arma da fuoco sparato da vicino, ma non hanno trovato sul volto segni o fori di pallottola.