Guardiano del garage «arresta» topo d’auto

Il custode lo aveva visto entrare nel garage, ma non uscire a bordo di un’autovettura, per questo aveva bloccato il cancello di uscita e «imprigionato» il ladro. Subito dopo ha chiamato il 113. Così quando gli agenti della Volante ieri sera intorno alle 21 sono arrivati nel garage di via Sabaudia 4 hanno trovato Stefano D., 20 anni, che tentava di aprire la portiera di un'Audi A6. Il giovane è stato quindi arrestato, ma il sospetto dei poliziotti è che abbia portato a termine altri furti e rapine. Secondo gli investigatori potrebbe essere responsabile di un furto di una Smart l'8 ottobre scorso, della rapina di un'altra utilitaria avvenuta due giorni prima ai danni di una donna di 37 anni.