"Guardiola non si muove da Barcellona"

"Guardiola ha ancora un anno di contratto con il Barcellona e non c'è alcuna possibilità che cambi squadra in estate". L'agente José Maria Orobitg non è neppure entrato nell'argomento e lo ha battezzato pari alla probabilità di vedere Lionel Messi in un altro club

«Non c'è assolutamente nulla, sono speculazioni giornalistiche. Guardiola ha ancora un anno di contratto con il Barcellona e non c'è alcuna possibilità che cambi squadra in estate».

José Maria Orobitg, agente di Pep Guardiola, non è neppure entrato nell'argomento, lo ha battezzato pari alla probabilità di vedere Lionel Messi in un altro club. Ha però tentato di dare una spiegazione alle voci insistenti sull'arrivo del tecnico spagnolo in Italia e più precisamente all'Inter. D'altronde non è neppure plausibile che alla vigilia di una finale di Champions league e di un ennesimo trionfo nella Liga spagnola, Guardiola annunci, sebbene attraverso il suo agente, un distacco dal club che lo ha consacrato nel mondo.

Orobitg nel tentativo di dare una spiegazioni alle voci di un approdo alla corte di Motatti, ha parlato del carattere di Guardiola: «È una persona corretta e ha sempre rispettato i suoi contratti. Vedremo cosa succederà al termine della prossima stagione quando scadrà quello attuale con il Barcellona, ma al momento è inutile fare supposizioni e ipotesi su uno scenario ancora molto lontano». Anche da parte della dirigenza nerazzurra ci sono perplessità, al di là degli ottimi rapporti personali con il presidente e della frase che Guardiola confidò un giorno a Luis Suarez, ex stella di Barcellona e Inter: «Se Moratti mi dovesse chiamare...Non riuscirei a dirgli di no».