Guccini, Ligabue e Pausini cantano per i terremotati

La musica mobilitata per i terremotati. Lunedì alle 21.20 andrà in onda su Raiuno, in diretta dallo Stadio Renato Dall'Ara di Bologna, il "Concerto per l’Emilia"

La musica mobilitata per i terremotati. Lunedì alle 21.20 andrà in onda su Raiuno, in diretta dallo Stadio Renato Dall'Ara di Bologna, il «Concerto per l’Emilia», un grande appuntamento di solidarietà organizzato dalla Tv di Stato e dalla Regione Emilia Romagna per raccogliere fondi da destinare alle popolazioni colpite dal terremoto. L’idea è di Francesco Guccini e Beppe Carletti dei Nomadi, e la serata sarà condotta da Fabrizio Frizzi e vedrà la partecipazione di un cast tutto emiliano di cantanti e musicisti e personaggi dello spettacolo come Raffella Carrà. Sul palco i grandi nomi della musica italiana: Paolo Belli, Samuele Bersani, Luca Carboni, Caterina Caselli, Cesare Cremonini, Andrea Griminelli, Francesco Guccini, Ligabue, Andrea Mingardi, i Modena City Ramblers, Gianni Morandi, Nek, i Nomadi, Laura Pausini, gli Stadio, Zucchero. I proventi della vendita dei biglietti saranno devoluti in beneficenza per la ricostruzione dei centri distrutti dal terremoto.