La guerra dell’email sul cellulare

Microsoft sfida i canadesi di BlackBerry (Rim) con una soluzione che si integra con il suo software

da Milano

Parte la guerra delle mail sul cellulare che hanno conquistato già circa 10 milioni di utenti. L’assedio all’ormai popolare BlackBerry prodotto dai canadesi di Rim parte da Microsoft. Il gigante del software ha infatti presentato una tecnologia che permette, proprio come BlackBerry, di ricevere automaticamente la posta elettronica sui dispositivi portatili. I dispositivi che avranno integrata la soluzione basata su Windows Mobile 5.0 di Microsoft (che permette la funzionalità di push email) sono ad esempio l’Ipaq Hw6900 di Hewlett Packard e il Loox, il palmare di Fujitsu Siemens.
Il vantaggio di Microsoft è quello di poter competere anche sul software. Infatti per società che usano già come server di posta elettronica Microsoft Exchange sarà semplice realizzare senza spese una soluzione di «push e-mail». In compenso la soluzione di Rim è più stabile e sicura. Recentemente l’azienda canadese ha presentato in collaborazione con Tim il suo nuovo prodotto.
Si tratta del BlackBerry 8700g, il primo dispositivo in grado di sfruttare la rete Edge del gestore mobile. Il nuovo BlackBerry consente infatti una navigazione più veloce e migliori performance sia delle applicazioni che nella visualizzazione dei documenti allegati. È quandri-band con 64 MB di memoria flash e 16 MB di SRAM. Inoltre è anche un telefonino con vivavoce ed Bluetooth. Lo schermo permette una lettura eccellente sia in luoghi chiusi che all’esterno, grazie ad un sensore luce intelligente che calibra automaticamente la luminosità al fine di ottimizzare la visibilità.
Il prodotto è disponibile con Tim come parte dell’offerta Try&Buy, che permette ai clienti di provare tutte le caratteristiche di BlackBerry (incluse e-mail, navigazione Internet e altre applicazioni) gratuitamente per tre mesi, pagando solo il servizio voce.
Tra gli apparecchi dotati della soluzione Microsoft Mobile 5.0 c’è il nuovo Motorola Q, un palmare telefono dotato anch’esso di tastiera Qwerty: è sottile, manda mail e riceve telefonate.