La guerra prima della guerra

Pubblichiamo in anteprima per gentile concessione della Arnoldo Mondadori Editore, alcuni stralci de La strana guerra (pagg. 190, euro 19) di Arrigo Petacco. In questo saggio il noto giornalista-scrittore ricostruisce i complessi avvenimenti che tra il settembre del 1939 e il giugno 1940 trascinano l’Europa nel baratro della sua guerra più violenta e brutale. Petacco cerca così con il suo testo di rispondere ad alcuni dubbi rimasti irrisolti relativi ai primi mesi del secondo conflitto mondiale. Perché Francia e Inghilterra aprirono le ostilità con la Germania, dopo la sua offensiva in Polonia, ma non con la Russia che aveva fatto altrettanto? E come mai il potentissimo esercito francese sostenuto anche dagli inglesi lasciò il tempo ai tedeschi di organizzarsi e di rientrare dal fronte polacco? Senza quel temporeggiamento forse la storia sarebbe stata diversa.