«La guerra non giova neanche ai vincitori»

«La guerra non risolve nulla, è la peggiore soluzione, non porta niente di buono per nessuno, neppure per chi apparentemente vince». È quanto afferma il Papa in un'intervista rilasciata a due televisioni tedesche e a Radio vaticana e registrata ieri mattina in vista della visita che compirà i Baviera nella prima metà di settembre. «Noi - ha aggiunto Benedetto XVI - lo sappiamo molto bene in Europa, in seguito alle due guerre mondiali. Ciò di cui tutti hanno bisogno è la pace». «Noi vogliamo appellarci ai cristiani e a tutti coloro che si sentono in qualche modo interpellati dalla parola della Santa sede, affinché vengano mobilitate tutte le forze che riconoscono che la guerra non risolve nulla», ha aggiunto il pontefice.