Guida sulla Valassina ubriaco e contromano

Contromano per alcuni chilometri lungo la nuova Valassina. L’uomo, 35 anni, residente a Seveso, risultato ubriaco ha seminato il panico: gli automobilisti, che se lo sono visti zigzagare davanti, nella fitta coltre di nebbia, col telefonino hanno immediatamente avvertito il comando della Polizia Stradale di Seregno. Gli agenti, l’altra notte, hanno avuto il loro bel daffare per bloccare la vettura, che correva tranquillamente in direzione sud da Lecco verso Monza. Controllato con l’etilometro è risultato «notevolmente» positivo. Agli agenti della polstrada non è rimasto altro da fare che notificagli un bel verbale e ritiragli la patente, mentre la sua auto è stata sequestrata.