Alla guida ubriaco rischia sei mesi

Dopo il condannato Mel Gibson un’altra star del cinema è nei guai. Haley Joel Osment, l’attore che ha interpretato il bambino protagonista del film thriller Il Sesto senso rischia fino a sei mesi di carcere. Osment, che adesso ha 18 anni, è stato accusato per guida in stato d'ebbrezza e possesso di marijuana, dopo che il 20 luglio scorso, a Glendale in California, è andato a sbattere con la sua auto contro una cassetta della posta. L’attore aveva debuttato a sei anni, facendo il figlio di Hanks in Forrest Gump.