Guidetti cerca già gol pesanti

da La Spezia

Con la sfida di Tim Cup tra Piacenza e Spezia, oggi pomeriggio a Fiorenzuola (ore 18) inizia la nuova avventura dello Spezia Calcio, confermato in serie B dopo il difficile campionato dello scorso anno. In questi giorni la preparazione prosegue, anche con due allenamenti per l'intera rosa aquilotta. Mister Soda ha voluto provare schemi e tattiche (con prove di formazione) proprio in vista della gara di Fiorenzuola contro il Piacenza. «Sarà un avversario difficile. Per noi la Tim Cup deve rappresentare un ulteriore passo in avanti nella marcia di avvicinamento al ben più importante campionato di serie B - spiega Soda- sul discorso di nuovi ingressi in rosa la società conosce le esigenze». Intanto è una lotta contro il tempo per ultimare i lavori di adeguamento dello Stadio Alberto Picco agli standard dei decreti antiviolenza. Lunedì prossimo in questo campo è prevista la partita amichevole Italia Francia under 21, e pochi giorni dopo inizia il campionato. Il grosso dei lavori è completato, come il nuovo ingresso in cemento armato per la tifoseria ospite da via dei Pioppi e i nuovi tornelli agli ingressi di viale Fieschi. Ma la commissione di vigilanza del Coni ha trovato al momento ancora un cantiere aperto e non c'è ancora l'ok. La capienza aumenterà a più di 10500 posti, ci saranno tv a circuito chiuso, nuovi locali per la vendita dei biglietti, metal detector e nuove apparecchiature di lettura dei ticket.