Guidetti, l’ultimo salvagente dello Spezia

da La Spezia

Il duello tra disperate è dello Spezia. Gli aquilotti vincono 1 a 0 con gol di Guidetti al 39' della ripesa. Un risultato che tiene accese le speranze dei liguri che ora devono vincere con l'Avellino, altra chiamata per la salvezza. I liguri si fanno sotto soprattutto nella ripresa. Da segnalare due tentativi di Guidetti, (3' e 10') entrambi bloccati con un pizzico di fortuna da Artur, portiere del Cesena.
Santoni voto 6: Blocca con tempismo la bomba finale di Paponi. A volte appare insicuro anche negli interventi più semplici.
Ceccarelli: 7 Pochi interventi ma sempre puliti e con il timing giusto.
Bianchi 6,5: Gli attaccanti del Cesena non lo impegnano tantissimo ma cerca di imitare Cecarelli.
Zaninelli s.v: Si strappa subito e lascia il campo. (dal 15' p.t. Tedeschi: ne occupa il posto cercando di non far rimpiangere il compagno).
Gorzegno 6: Schierato sulla fascia sinistra cerca di dare consistenza al gioco offensivo.
Camorani 6: La fascia sinistra è sua.
Romondini 6: Troppo lento per una squadra che deve sfruttare ogni attimo.
Herzan 6: Tanta voglia ma poca precisione. (dal 26' s.t. Fernandez sv: l'italo argentino non ha ancora la birra giusta).
Di Vicino 6.5: Soda la inventa rifinitore e lui cerca anche il tiro. (dal 30' s.t. Zizzari sv: Minuti finali senza sostanza).
Eliakwu: 7 Stargli dietro non è facile per i difensori ospiti che spesso sono costretti al fatto.
Guidetti 6,5: Il capitano ci prova un po' dappertutto soprattutto nella ripresa ma non è fortunato.
Soda 6,5: Cambia modulo. Passa alla difesa a quattro e mette il rifinitore dietro le punte. L'inizio è lento e lo Spezia viene fuori nella ripesa.