Come gustare i segreti della cucina magiara

Non perdetevi questo delizioso ristorante ungherese immerso nel verde della Brianza; un locale piacevolissimo grazie all’accoglienza delle belle e brave Veronica e Talia, madre e figlia, che vi faranno assaggiare il meglio della cucina magiara. Come antipasto, le fettine di fegato d’oca su un letto di insalata di cipolla. Tra le varie portate si possono scegliere gnocchetti caserecci conditi con porcini in salsa allo zafferano, zuppa di Goulyas, pollo croccante, spiedini di maiale e verdurine flambé. Anche piatti vegetariani per chi non ama la carne. Da provare il fegato d’oca cotto in padella. Tra i dolci il Gundel, la famosa crèpe inventata da un cuoco celebre della prima metà del XX secolo da cui ha preso il nome. Cantina ben assortita con ottimi vini ungheresi e italiani. Info: Il Riservino Ungherese, Via Lovati 3/5. Calò di Besana Brianza. Tel. 0362 802063. Prezzo medio 40 euro, vini esclusi. Carte di credito: le principali. Gradita la prenotazione. Chiuso domenica.