Guzzetti : «Allibito da De Michelis»

«Mi pare un’uscita veramente improvvida. Non commentabile e senza fondamento, sono allibito». Così il presidente dell’Acri, Giuseppe Guzzetti, commenta l’ipotesi avanzata da Gianni De Michelis di liquidare il patrimonio delle fondazioni bancarie. Tra le fondazioni e Tesoro - ha spiegato Guzzetti - non c’è stata ancora l’occasione del chiarimento sull’interpretazione della normativa del settore. «Ci sono richieste di incontro e appuntamenti ancora da fissare» ha detto il presidente dell’Acri. In una circolare inviata la scorsa settimana alle fondazioni associate, Guzzetti ha ribadito che le nuove richieste del Tesoro su statuti, investimenti e incompatibilità sono irricevibili.

Annunci

Altri articoli