H Prevedibilmente all’improvvisa

Un libro del duo Franca Rame-Dario Fo difficilmente non entra in classifica. Si potrebbe dire: «Nobel oblige». Succede anche con «Una vita all’improvvisa»: secondo posto della Varia. Il libro racconta fatti e vicende della vita di Franca Rame e, aiutato anche da un passaggio a «Che tempo che fa», sta veleggiando egregiamente quanto a copie. Si potrebbe anche dire che alcuni passi hanno una loro verve (convince meno la scelta di una cornice forzatamente teatrale). Ma è nulla di fronte a un coro di lodi sperticate e già scritte.