Ha 17 anni il killer di Maurizia Ascoli

Sarebbe un pregiudicato di 17 anni il presunto assassino di Maurizia Ascoli, la cinquantunenne genovese uccisa domenica scorsa mentre insieme al marito Gian Battista Traverso era a passeggio per le strade di Cartagena, nella Colombia settentrionale. Guerrero Pello, soprannominato «El Chino» (il cinese), è stato fermato mercoledì sera dagli agenti nella vicina Barranquilla. Secondo gli inquirenti, sarebbe stato «El Chino» a sparare alla donna al marito settantacinquenne, che è stato ferito gravemente. A quanto pare, il padre, la madre, la nonna e il fratello di «El Chino» sarebbero in carcere per aggressione e omicidio. Il presunto killer e il complice erano già ricercati per omicidio. Intanto restano gravi le condizioni di Traverso, che ora si trova nella clinica Medihelp di Cartagena.