«Ha un futuro da presidente»

Il 52% degli elettori newyorchesi è convinto che Michael Bloomberg, il loro sindaco, potrebbe essere un buon presidente. Solo il 34%, tuttavia, si dice disposto a votare per lui. È quanto emerge da un sondaggio dell’università Quinnipiac, secondo cui il 51% degli elettori newyorchesi considera la sua discesa in campo «probabile» o «molto probabile», ma solo il 16% auspica per lui un futuro alla Casa Bianca contro un 47% che preferirebbe vederlo governatore dello Stato di New York.