Ha Wojtyla sul casco

Robert Kubica nasce a Cracovia (Polonia) il 7 dicembre 1984. Dopo un’infanzia sui go-kart, dal 2000 al 2005 corre nelle serie minori: i buoni risultati lo promuovono collaudatore della Bmw-Sauber nel 2006, quando esordisce in F1 per sostituire Villenueve. Nel 2007 è protagonista di un incredibile incidente: nel Gp del Canada sbatte ad alta velocità contro le barriere, l’auto si capovolge e finisce la corsa mezza distrutta ma Kubica ne esce illeso. La nazionalità polacca e la presenza sul casco di un’immagine di Giovanni Paolo II sono visti come un segno divino (tanto che Kubica potrebbe testimoniare per la beatificazione di Wojtyla). Ripresosi, finisce la stagione 6°. Nel 2008 un ritiro e un secondo posto nei primi due Gp.