Halloween: feste, crociere, cene con delitto ed esposizioni

Impazza l'horror in vista del 31 ottobre: offerte per tutti i gusti nella notte delle streghe. Occhio però al pericolo "virus" via mail

La festa di origine celtica edizione 2010 riserva tante novità per gli amanti del macabro. Diverse iniziative in tutta italia

Horror a cena La prima è l'ormai classica cena con delitto in programma in una serie di ristoranti che propone ai commensali un menu a tema inquietante e prelibato, servito in un’atmosfera surreale, dove si giocherà agli investigatori, fiutando indizi e depistaggi, individuando il movente, l’arma del delitto, ricostruendo la scena del crimine e alla fine arrestando il colpevole.

Fai da te Chi vuole festeggiare con gli amici in casa propria e vuole una degna colonna sonora, avrà la possibilità di sintonizzarsi via web su emittenti radio dedicate a Halloween che trasmetteranno 24 ore su 24 musica macabra: una per tutte, live365.com. Free-Loops.com offre effetti sonori tenebrosi davvero inquietanti. Urla e suoni sinistri anche su GrSites.com. Halloween poi è un pò come Carnevale, piace a grandi e piccini perchè permette di trasformarsi. E allora, cosa c’è di meglio che truccarsi mostruosamente o farsi una maschera da soli? Sul sito di Martha Stewart’s, una sorta di incantevole strega spettrale, ci sono mille spunti da copiare. È in inglese ma basta dare un’occhiata alle foto per capire che si tratta di costumi e trucchi teatrali davvero di notevole effetto, da poter riprodurre in casa con poco.

Torino, una notte al museo Giochi all’insegna della paura al Museo Civico di Zoologia in occasione di "Zoohalloween", evento che si terrà sabato 30 e domenica 31 ottobre nei giorni della festa di Halloween. i, mummie, fantasmi - alla Mole Antonelliana fino al 9 gennaio 2011 - il Museo Nazionale del Cinema organizza una serata con festa e spettacolo da brivido dal titolo "Aspettando Halloween". Dalle ore 22,00, nella tenebrosa Aula del Tempio appositamente trasformata per l’occasione, si potrà assistere ad un concerto del gruppo The Ghost Effect, intervallato da performance dal vivo e da danze macabre, prima del gran finale musicale di chiusura. Ovunque personaggi ambigui e mostruosi, lupi mannari, pittori maledetti e fattucchiere, animeranno la serata. Per l’occasione il museo e l’ascensore panoramico saranno eccezionalmente aperti fino alle 24.

Metamorfosi in Liguria Quinta edizione di "Autunnonero", il festival internazionale di folklore e cultura horror, che prenderà il via sabato e domenica prossimi con una due giorni ricca di spettacoli, concerti e degustazioni nella suggestiva cornice del borgo medievale di Dolceacqua. Tra gli appuntamenti più attesi del prossimo fine settimana, l’esposizione delle tavole originali dell’albo speciale di Dampyr "Lucrezia", ambientato a Dolceacqua, che si terrà sabato pomeriggio nell’antico Castello dei Doria nell’evento "Ecate Trivia", e il concerto degli Epica, band symphonic metal olandese che si esibirà domenica alle 22.30 in piazza Mauro. Il 13 e 14 novembre il festival si sposterà a Genova, tra le ampie sale del Castello D’Albertis, dove è in programma la seconda edizione del Convegno di studi sul Folklore e il Fantastico, un percorso tra il mostruoso e il meraviglioso attraverso il cinema, la letteratura, il folklore, l’antropologia e la criminologia. 

Halloween nel mondo Tra i grattacieli di Manhattan si svolgerà la trentasettesima edizione della Village Halloween Parade, una lunga parata di maschere spettrali accompagnate da musiche e danza sfilerà a partire dalle ore 19 di domenica dalla Sixth Avenue fino alla 21esima strada. Sfilata in costume rigorosamente horror anche in Irlanda, a Dublino, con la Samhain Parade. Divertimento in maschera è assicurato nei parchi a tema di Disneyland Paris e all’Europa Park di Freiburg, in Germania. Per chi invece è alla ricerca di emozioni forti, c’è l’Usa Hostels di San Diego, vecchio bordello del 18esimo secolo dove il fantasma del pistolero Wyatt Earp si aggirerebbe per le stanze in cerca di vendetta per il suo amico, il bandito Doc Hollyday. Location da brivido anche al The Highlander Hostels Inverness, in Scozia, a due passi dal celebre lago di Loch Ness. Notti da paura poi in Svezia: all’Hostel di Falun, infatti, le camere sono state ricavate dalle celle di una vecchia prigione. Per l'occasione non può poi mancare un tour in Transilvania. Perfino nei villaggi turistici del Mar Rosso ci saranno animazione a tema.

Pericolo via mail "E-mail legate ad Halloween vengono usate per camuffare truffe online, spesso con la promessa di regali e altre sorprese divertenti, gratis e troppo belle per essere vere". È quanto annuncia in una nota la Symantec, una delle società informatiche che si occupa di programmi antivirus avanzati. Gli hacker sono capaci di indurre gli utenti a cliccare su link spam, che consentono loro di avere accesso ai computer e sottrarre le informazioni personali. Il 69% degli italiani è stato vittima di cyber crimine e le minacce più comuni sono le botnet zombie, che consentono agli hacker di controllare il computer utilizzandolo per creare spam o lanciare attacchi su altri PC.

Ronde anti-satanici Halloween, per tutti è la festa del "dolcetto o scherzetto", per alcuni è la notte in cui nel corso di riti esoterico-satanici si uccidono i gatti neri. La denuncia arriva dall’Aidaa (Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente), che avverte: durante la "notte delle streghe" in Italia i satanisti sacrificano centinaia di gatti neri. Per questo motivo l’associazione animalista ha deciso anche quest’anno di organizzare per il 31 ottobre, notte di Halloween, delle vere e proprie ronde per impedire questo barbaro rito. Le zone a rischio individuate dall’associazione, in cui verranno svolte le ronde, sono soprattutto nel nord Italia: basso varesotto, Valpellice, dintorni di Torino, il basso novarese, la sponda veronese del lago di Garda , l’Appennino parmigiano - modenese, Viareggio, Valtellina e Valchiavenna. Sotto controllo anche Roma, nella Capitale le ronde vigileranno sul cimitero del Verano e la zona del lago di Bracciano. A sud solo Potenza è a rischio per l’Aidaa.