Tra Hamas e Fatah è battaglia: 3 morti

Gaza. Dopo settimane di contrasti politici, inaspriti dal bilancio in rosso, la tensione tra Hamas e Fatah è sfociata ieri mattina in una vera e propria battaglia a sud di Gaza, dove i miliziani delle due parti hanno combattuto per ore usando perfino lanciarazzi Rpg. I duri scontri hanno lasciato sul terreno tre morti e una ventina di feriti. Poche ore dopo la tensione è ulteriormente salita quando a Ramallah ha preso fuoco il parlamento. I vigili del fuoco hanno stabilito che è stato un corto circuito, ma è stata aperta un’inchiesta. La grave crisi ha spinto i dirigenti dei due partiti a organizzare un nuovo incontro tra il premier di Hamas Ismail Hanyeh e il presidente palestinese Abu Mazen.