Hana, la Corea è di casa tra BiBim-Bab e bulgoghi

In questi giorni un maxischermo in sala proietta i Mondiali, ma il locale si riempie se a giocare c’è la Corea. Il ristorante Hana, frequentato per lo più da coreani ma non solo, è il secondo aperto in città con cucina prettamente coreana, ed è gestito da Sun Hee, una elegante signora che insieme ai famigliari porta avanti questo locale dalle sale asciutte e lineari. Sun Hee ci suggerisce di assaggiare il BiBim-Bab alla piastra, un piatto di riso croccante cosparso di verdure saltate, uova e salsa di soya; oppure il bulgoghi, straccetti di manzo cucinati al tavolo. In alternativa la pancetta di maiale saltata in padella con verdura e salsa piccante ma ci sono molte altre proposte. I vini sono italiani e per chi vuole anche saké e grappa di riso. Si spendono circa trenta euro per un pasto completo in un clima all’insegna della gentilezza e cordialità. Info: Hana. Via Lecco 15. Tel. 02 29523227; 02 29522043. Aperto: 12.30/15.00 -19.00/23.00. Chiuso la domenica e il sabato a pranzo. La prenotazione è consigliata nei periodi di fiere e manifestazioni internazionali.