Hanno già i pasti gratis nelle mense scolastiche

La federazione provinciale di Forza Nuova, in merito al nuovo sistema tariffario imposto dall’Assessore ai Servizi Educativi Sassano riguardante l’aumento dei costi dei pasti per le famiglie genovesi ad esclusione di zingari ed extrcomunitari, conferma il proprio dissenso nei confronti della giunta di sinistra del Comune di Genova.
Come sempre chi paga ed è penalizzato sono le numerose famiglie genovesi che si vedono sorpassate anche nelle liste di attesa per le iscrizioni agli asili nido da parte di zingari ed extracomunitari.
Come sempre chi paga ed è penalizzato sono le numerose famiglie genovesi che si vedono, anche per il prossimo anno scolastico, aumentati i costi dei buoni pasto mentre zingari ed extracomunitari ne sono esenti in nome di un falso solidarismo teso esclusivamente ad ottenere un futuro riscontro elettorale.
Come sempre Forza Nuova si schiera e solidarizza con le famiglie genovesi relegate per l’ennesima volta in secondo piano ed annuncia nelle prossime settimane una serie di iniziative di protesta nei confronti di un’evidente politica razzista anti-italiana.
Segretario provinciale
Forza Nuova - Genova