Happy hour con la scienza

Da giovedì prossimo il Museo di Storia Naturale, corso Venezia 55, presenta - presso Le Jardin d’Histoire, roof-garden caffetteria - «Happy hour evoluzionistici», primo «cafè scientifique» a Milano: dalla biologia all’estetica per parlare di scienza. Il secondo e quarto giovedì di ogni mese, dalle 18.30 alle 22.30 (ad ingresso libero), verrà dato un tema scientifico aperto alla discussione per tutti i presenti. Si potrà chiacchierare e dibattere con professori universitari, conservatori del Museo, studenti, appassionati e curiosi. Tanti gli argomenti, dalla Serie di Fibonacci in biologia alla vera storia degli Hobbit. Con una giornata intera, il 9 febbraio, dedicata al Darwin Day. Il calendario prevede i seguenti appuntamenti: 12 gennaio «I numeri della vita», Marco Ferraguti. Serie di Fibonacci in biologia. Giovedì 26 gennaio «Il giardino delle diversità», Enrico Banfi. Incontro su biologia e botanica. Giovedì 9 febbraio «Speciale Darwin Day», 23 febbraio «Siamo o non siamo geni?», Daniele Fanelli. Incontro sul determinismo biologico. Giovedì 9 marzo «La vera storia degli Hobbit», Daniele Formenti. Alla scoperta dell’Homo di Flores; 23 marzo «Una fabbrica di racconti», Daniela Suman. Il mito dell’eroe nella storia dell’uomo; 13 aprile «La parola alla scienza», Marco Ferrari. Il lavoro del giornalista scientifico; 27 aprile «L’avvocato del diavolo», Stefano Papi. La fede dal punto di vista degli scienziati. Informazioni: 02/8846.3298.