Harrison Ford di nuovo sul set con due thriller

Harrison Ford torna sul grande schermo con Manhunt, un thriller sulla cattura dell'assassino del sedicesimo presidente degli Stati Uniti Abraham Lincoln. L'interprete di Indiana Jones (nel 2007 dovrebbe tra l’altro arrivare Indiana Jones 4) vestirà i panni di Everton Conger, il Colonnello che uccise John Wilkes Booth dopo dodici giorni di fuga. Booth aveva sparato un colpo di pistola calibro 44 alla testa del presidente Lincoln il 14 aprile del 1865, all'interno del Ford's Theatre di Washington. In attesa delle riprese di Manhunt Ford ha terminato quelle del thriller Firewell.