Harry Potter cresce e si gode il patrimonio

L'attore che interpreta sul grande schermo il maghetto inventato da JK Rowling, Daniel Radcliffe, ha compiuto 18 anni. Da oggi potrà accedere al patrimonio di 20 milioni di sterline, accumulato dall'inizio della saga cinematografica di Harry Potter

Londra - Daniel Radcliffe, l’attore inglese che interpreta al cinema il mago adolescente Harry Potter, ha raggiunto la maggiore età e con questa il diritto di accedere al patrimonio accumulato da quando, ancora bambino, ha iniziato a vestire il mantello del maghetto della Rowling. Compiendo 18 anni, infatti, l'ormai cresciuto Harry Potter potrà iniziare a godersi un piccolo tesoro dal valore di 20 milioni di sterline, poco meno di 30 milioni di euro.

"Non spenderò tutto in auto sportive" Parlando della sua maggiore età, l’attore - protagonista del super-hit al momento sugli schermi di tutto il mondo, Harry Potter e l’Ordine della Fenice - ha detto nei giorni scorsi che non intende usare la sua fortuna per spese pazze o stravaganti: "Non ho intenzione di diventare una di quelle persone che, una volta compiuti i 18 anni, si comprano da un giorno all’altro una collezione di auto sportive, o roba del genere", ha spiegato. "Non credo che sarò particolarmente originale le cose che mi piace comprare costano circa 10 sterline: libri, cd e dvd".