Harry Potter, per l’ultimo libro tiratura di un milione di copie

A un mese dall’uscita in Italia del settimo e ultimo volume della saga della scrittrice scozzese Joanne Kathleen Rowling, Salani editore (Gruppo editoriale Mauri Spagnol) ha annunciato che la tiratura di Harry Potter e i doni della morte sarà di un milione di copie. Ancora una volta si tratta della più alta tiratura nella storia della casa editrice italiana. Il prezzo del volume sarà di 23 euro e le pagine saranno 702. L’uscita nelle librerie italiane è fissata per il 5 gennaio, vigilia della festa della Befana. E per l’occasione molti negozi stanno già preparando feste a tema per accogliere l’arrivo dell’ultima puntata delle avventure del maghetto più famoso del mondo. Complessivamente la saga di Harry Potter ha venduto oltre 325 milioni di copie con traduzioni in 64 lingue, compreso il greco, il latino, l’arabo e l’eschimese.