Hawaii Villa da 7 milioni per Obama in vacanza

Un lunga partita a golf, un tuffo in piscina e sushi. Dopo aver finito di lavorare alla sua prossima squadra di governo Barack Obama si concede gli ultimi giorni di riposo alle Hawaii prima di entrare alla Casa Bianca a gennaio. La famiglia Obama alloggerà fino ai primi di gennaio in una villa sulla spiaggia, lontana però dai quartieri alla moda di Honolulu. Una residenza da 9 milioni di dollari (7 milioni di euro), presa in affitto per pochi giorni, a pochi passi da dove il presidente eletto è cresciuto da ragazzo. Cinque stanze da letto, palme esotiche fuori dalla porta ma nessun lusso eccessivo. Tutto rigorosamente in stile Obama, niente spiagge private ma una nuotata tra i comuni bagnanti nella spiaggia pubblica davanti casa.
Nel suo primo fine settimana di vacanza Obama si è concesso anche qualche ora di golf ammettendo poi ai giornalisti che lo assediavano di «non essere tanto bravo» tra le 18 buche.