Haydn e Bellini per Hamelin

Esordio romano per il pianista canadese Marc-André Hamelin che sarà protagonista all’Istituzione universitaria concerti della Sapienza» domani alle 20,30. Il programma comincerà con l’esecuzione della Sonata in fa maggiore di Franz Joseph Haydn. Seguirà la Terza Sonata di Chopin mentre a seguire si potranno ascoltare alcune celebri pagine di Franz Liszt. Il concerto si concluderà con la mirabolante esecuzione dell'Hexamèron: Variazioni di Grande Bravura sulla marcia da I Puritani di Bellini.