Hera, via libera a fusione

L’assemblea straordinaria degli azionisti di Hera ha approvato il progetto di fusione di Sat (ex municipalizzata di Sassuolo) in Hera e l’aumento del capitale sociale della società dagli attuali 1.016.752.029 fino a 1.031.292.363, mediante l’emissione di un massimo di 14.540.334 azioni ordinarie da un euro ciascuna, da riservare a servizio del cambio azionario relativo alla fusione. Approvato anche un aumento di capitale da offrire in sottoscrizione esclusivamente a 5 comuni.