«Hezbollah terroristi»

«Hezbollah è un’organizzazione terroristica che, purtroppo, ha ministri nel governo libanese». Così il titolare della Farnesina e vicepremier italiano Gianfranco Fini ha risposto alle critiche di Israele su un incontro tra Franco Mistretta, ambasciatore italiano in Libano, e il ministro dell’Energia di Beirut, che è esponente del «partito di Dio» (Hezbollah). «Per garantire il futuro democratico in Libano - ha detto Fini al termine di un incontro a Gerusalemme con il collega israeliano Sylvan Shalom - dovranno essere disarmate le milizie di Hezbollah».