HH Golosi di pollo fritto

L’America vista da Vittorio Zucconi prima o poi va in classifica. Vale anche per «L’aquila e il pollo fritto» che si piazza al decimo posto della «Varia». E lo stile leggero di Zucconi in effetti diverte. Anche se vedere nel libro un potente «sunto» della società a stelle e strisce è quanto mai una esagerazione. Anzi, nonostante la penna agile dell’autore, il senso di già letto o di già visto il lettore non digiuno di States lo avverte. Verrebbe da dire: libro fuori tempo massimo. Ma le vendite ci smentiscono.