HHH Amnesia del successo

La classifica dei libri a tema medico è una nicchia piccola piccola. Fa piacere però che a dominarla sia, ancora dopo tanti anni, «L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello» di Oliver W. Sacks. È un saggio bellissimo e divulgativo sul funzionamento della mente e delle sue malattie. Un libro quasi poetico. Sacks è un mago benefico che riesce, per pura capacità di identificazione con la sofferenza, a ristabilire un contatto, spesso labile, delicatissimo, con mondi remoti e altrimenti muti.