«Ho fiducia nella Rete»

Mena è un'importante agenzia di stampa egiziana. Collabora spesso con l'Ansa, distribuendo dispacci e bollettini per alcuni Paesi del Mediterraneo. Lo spiega con una punta d'orgoglio il direttore Abdalla Hassan, che sottolinea l’apprezzamento per la stampa italiana «molto seguita in Egitto». «Ora vorremmo anche noi scoprire i fenomeni più importanti in Europa, come quello dell'immigrazione clandestina e regolare degli egiziani in Italia: non credo allo scontro di civiltà e mi batto per far emergere i tratti comuni degli stati delle due sponde del Mediterraneo», dichiara. La comunicazione in Egitto deve promuovere l'istruzione: «Sono fiducioso nelle potenzialità della Rete: è una sfida in più, ma anche un'importante possibilità. Serve però un reciproco riconoscimento».