«Ho superato il cancro nulla può farmi paura»

Silvio Berlusconi, un uomo che non teme le sfide, neppure le più difficili, come ha raccontato a Dina Luce che lo intervistava per Nova Spazio Radio. «Che cosa le fa paura?» ha chiesto infatti la giornalista. «Io - ha risposto il premier - ho superato delle prove, sono stato malato di cancro: direi che da allora non ho più avuto paura. Quando ero sul lettino che mi portava in una sala operatoria... Tutte le altre situazioni sono nulla rispetto a quello che era a rischio in quel momento, addirittura la vita. Da allora ho vissuto la vita come un dono ulteriore. Oggi non ho paura, non mi fa paura la morte, non mi fa paura praticamente nulla. Considero un dono di Dio essere ancora qui a prodigarmi per gli altri, che è quello che sto facendo».