«Ho visto la donna spintonare le vigilesse»

«Basta bugie. Io ho visto come è andata la faccenda. Ero lì quando quella donna ha aggredito l’auto dei vigili». È scatenato Ivan Russo, residente in via Paolo Sarpi. Racconta: «Due vigilesse stamattina si sono avvicinate alla macchina di quella cinese per darle una multa, era in seconda fila». La cosa è sembrata finire lì. Ma alcune ore più tardi la stessa donna, furente, ha incontrato di nuovo le vigilesse. «È scesa dall’auto con in braccio la bambina e ha spintonato una delle due agenti. È stata lei a far cadere la poliziotta, assieme alla bambina. Poi si è messa a gridare per attirare altri cinesi. In un attimo sono arrivati a decine, accerchiando e colpendo l’auto dei vigili».