Hogan e Cornell guai con il fisco

Problemi con il fisco australiano per John Cornell e Paul Hogan, il produttore e uno degli interpreti della famosa serie Crocodile Dundee. I due sono sospettati di aver trasferito in un paradiso fiscale decine di milioni di dollari di royalties derivate dagli incassi dei numerosi film degli anni Settanta. Il rappresentante legale di Hogan e Cornell si è difeso dicendo che la presunta evasione deriva dall’ignoranza e non dalla disonestà. Inoltre gran parte del denaro è stato depositato offshore, dietro consiglio di esperti fiscali, quando in Australia la tassazione sui proventi all'estero non era così onerosa. Se questo sarà dimostrato, i due dovranno solo pagare una somma consistente e non risponderanno di un reato penale.