Holmes le prende dagli «Immaturi»

1) IMMATURI-IL VIAGGIO (0) 4.497.302
2) J. EDGAR (0) 2.293.290
3) ALVIN SUPERSTAR 3: SI SALVI CHI PUÒ (0) 2.236.699
4) IL GATTO CON GLI STIVALI (1) 1.632.598
5) SHERLOCK HOLMES: GIOCO DI OMBRE (2)
Il 2012 del cinema tricolore inizia sotto i buoni auspici. Il sequel Immaturi - il viaggio, ancora più divertente del primo episodio, sbaraglia la concorrenza mettendo in fila sia Sherlock Holmes, vincitore del lungo ponte natalizio, sia, soprattuto, J. Edgar, il nuovo (in parte deludente) film di Eastwood. In cinque giorni, la pellicola del sempre più convincente Paolo Genovese, che dirige armonicamente il confermato cast del primo episodio (questa volta in viaggio «scolastico» in Grecia), ha vinto al box office portando a casa oltre 6 milioni di euro. Quasi il doppio, per intendersi, del biopic sul fondatore dell’FBI cui presta volto un Di Caprio in odore di Oscar (secondo con oltre tre milioni di euro in cinque giorni). Esordisce, invece, al terzo posto Alvin Superstar 3, nuova puntata della saga dei Chipmunk in versione naufraghi mentre, sempre in tema di debutti, delude l’imbarazzante Finalmente maggiorenni (la risposta britannica ad American Pie), finito appena ottavo. Ovviamente, il botteghino, a livello generale, perde nettamente il confronto con analogo periodo dello scorso anno (-23.91%) quando il ciclone Checco Zalone, con Che bella giornata, fece registrare cifre record.