Host, Milano "capitale" alberghi e ristorazione

Dal 19 a 23 ottobre a Fiera Milano, a Rho, è di scena il maxi-salone dedicato all'industria dell'ospitalità. Una rassegna unica al mondo. Adalberto Corsi, presidente di ExpoCts: "E' una manifestazione che non ha concorrenti né per dimensioni né per qualità"

Milano - Una full immersion nel mondo della ristorazione e dell’industria alberghiera: è stata presentata a Milano la terza edizione di Host, salone dell’ospitalità professionale in programma dal 19 al 23 ottobre alla Fiera Milano di Rho. In mostra attrezzature e accessori per ristoranti, bar, gelaterie e pasticcerie. All’interno della rassegna ci saranno poi il Salone internazionale del caffè, Hotel Emotion (salone dell’industria alberghiera) e Mippp (Milano pane pizza pasta). Sono 1.865 gli espositori (+3,61% rispetto alla scorsa edizione del 2005) di cui 350 esteri, su uno spazio di 110 mila metri quadrati (+44,7% rispetto alla prima edizione del 2003 e +10% rispetto all’edizione del 2005). Gli organizzatori si aspettano circa 140 mila visitatori. «Host - commenta Adalberto Corsi, presidente di Expocts, società del gruppo Fiera Milano che organizza la manifestazione - non ha concorrenti nè per dimensioni nè per qualità. Mette insieme filiere differenti ma complementari, con forti sinergie di business». Il convegno inaugurale, organizzato insieme al ministero dell’Ambiente e con la collaborazione di Confturismo-Federalberghi, sarà centrato sul tema degli hotel eco-compatibili: previsto anche un intervento del ministro dell’Ambiente, Alfonso Pecoraro Scanio. Ricchissimo il calendario degli appuntamenti: tra le altre cose, il primo concorso internazionale dedicato ai barman. Durante la rassegna sarà presentata inoltre l’organizzazione di Hotel Emotion a Roma per ottobre 2008: un’edizione del salone rivolta al mercato del sud Italia e nata dall’alleanza tra le fiere di Milano e Roma.