La hostess: "La nostra non è una bella vita"

Daniela Martani, la &quot;pasionaria&quot; Alitalia, parla della condizione degli assistenti di volo<br />

Roma - Al Gf  si parla anche di attuatlità. Non ha perso tempo Daniela Martani, la "pasionaria" Alitalia, nel dire la sua al Grande Fratello 9 a proposito della condizione degli assistenti di volo, sparando a zero sulla condizione precaria della categoria, che molti dall’esterno immaginano sia protagonista di una vita dorata. "Anche se la gente pensa che noi assistenti di volo facciamo la ’bella vità - ha spiegato al surfista Vittorio, un altro dei concorrenti del reality nella casa di Cinecittà - in realtà lavoriamo duro per degli stipendi poco più alti della media, con i quali certo non ti puoi costruire una famiglia ed un futuro. Certo, siamo pagati un pò più della media, ma questo non vuol dire che ci paghino alberghi a cinque stelle e che le nostre trasferte siano delle vacanze!". Per il futuro dei suoi colleghi in Alitalia, infine, Daniela ha detto di auspicare "che l’azienda ricostruisca un rapporto sereno coi suoi collaboratori".