Hugh Grant aggredisce paparazzo e gli lancia una scatola di fagioli

Arrestato e subito rilasciato: si era infuriato per la «caccia» alla Hurley

da Londra

Ha abituato le sue fan al ragazzo dolce e timidone della porta accanto, ma nella vita vera Hugh Grant deve avere un gran brutto carattere. Nei giorni scorsi le sue bizze da star infastidita dai fotografi gli sono costate l’arresto. Il protagonista di deliziose commedie come Notting Hill e Love Actually ha aggredito un paparazzo intento a riprendere non lui, ma la sua ex fidanzata Liz Hurley che è anche sua vicina di casa. Ian Whittaker, questo il nome del fotografo preso di mira dall’attore, ha accusato Grant di averlo insultato, preso a calci e colpito con una confezione di «baked beans», i fagioli in salsa di pomodoro che sono tra i cibi preferiti dagli inglesi. Smentire l’accaduto è stato impossibile dato che Hugh è stato immortalato da altri colleghi di Whittaker durante la sequenza dell’aggressione, in tuta sportiva grigia con un cappellino da baseball bianco calato sulla testa, mentre se la prende con l’attonito paparazzo. L’incidente ha avuto luogo martedì mattina di fronte all’abitazione dell’attore, nella zona ovest di Londra. La polizia londinese ha mantenuto il riserbo confermando solamente che «un uomo di 46 anni è stato arrestato con l’accusa di aggressione e poi rilasciato», ma il legale di Grant ha già dichiarato che sul caso è in corso un’inchiesta. L’attore è stato interrogato per circa un’ora nella stazione di polizia di Notting Hill, è stato arrestato e rilasciato in giornata. Dovrà però ritornare per un ulteriore interrogatorio fra un mese. Che l’attore sia un tipo ben diverso dai personaggi che interpreta lo si sa ormai da tempo, da quando dodici anni fa, fidanzato con Liz Hurley, fu beccato con una prostituta. In un programma della Bbc, all’intervistatrice che gli aveva chiesto se voleva sposare la fidanzata di allora, Jemima Khan, aveva risposto rabbiosamente. Pessima pubblicità per uno che negli ultimi anni è rimasto un po’ nell’ombra e che ha fatto registrare un nuovo fiasco ai botteghini con l’ultimo film Music and Lyrics.