Hyundai, soddisfatti o rimborsati

Anche nel mondo dell’auto arriva la formula «soddisfatto o rimborsato». Ad applicarla è la coreana Hyundai. Se trascorso un mese l’acquisto non ha soddisfatto il cliente, quest’ultimo può ripresentarsi dal concessionario e ottenere il bonifico della somma versata, sempre a patto che il veicolo non abbia percorso oltre 2.000 chilometri. La formula, denominata «Impegno Hyunday», è destinata a cambiare i rapporti tra casa automobilistica e cliente. «Vogliamo essere innovativi in ogni ambito», ha detto il numero uno di Hyundai Italia, Yong-sung Kim. Occhio, comunque, alle altre clausole.