I 10 lavori più felici

Il sacerdote. Ma anche il pompiere, l’insegnante, il fisioterapista, lo psicologo. Tutti uniti, o quasi, da un elemento comune non si sa quanto poco interessato: i lavori più felici del mondo sono quelli dove si guadagna meno. Secondo un sondaggio realizzato dall’università di Chicago e pubblicato dalla rivista «Forbes», cioè la bibbia della finanza e dell’economia, sono quelli che vedete qui sotto. Criterio base per scegliergli: la soddisfazione individuale che va oltre il tornaconto personale. Aiutare gli altri, nel fisico, nella mente o nello spirito è, sempre secondo la ricerca, più gratificante che pensare a se stessi. Prendetela quindi per quello che è. Forse più una speranza che una certezza.