I bagarini «vendono» il Papa, strade chiuse in Valpolcevera

«State attenti, i pass per la visita del Papa non sono in vendita», L’appello è della diocesi di Savona- Noli spaventata dai tanti bagarini che propongono ai fedeli di acquistare i pass necessari per assistere alla Messa del Santo Padre. La stessa diocesi fa sapere che c’è ancora possibilità (limitata) di accreditarsi telefonando in Curia o cliccando sul sito della diocesi.
Intanto, per la visita di Benedetto XVI al santuario della Guardia, la Provincia di Genova ha disposto alcune limitazioni al traffico lungo le strade provinciali numero 52, tra la località Geo e il santuario, e numero 51 di Livellato, tra le località San Bernardo e Gaiazza. Vietate la sosta e la fermata con rimozione forzata dalle 8 di venerdì 16 alle 12 di domenica 18 maggio e il transito, esclusi i residenti, dalle 13 di sabato 17 alle 12 del giorno dopo e, anche per i residenti, dalle 19 alle 22 del sabato e dalle 8 alle 10 della domenica.