I bagni «differenziano» plastica, alluminio e vetro

Al via la raccolta differenziata «porta a porta» presso i dodici bagni marini di Cogoleto: l’iniziativa della Sater-Servizi territoriali Spa, azienda del Gruppo Amiu che si occupa di igiene ambientale nella località del ponente ligure, prevede che il materiale venga ritirato due volte alla settimana, da ciascuno degli stabilimenti balneari cui sono già stati affidati i relativi contenitori. In particolare, mercoledì e sabato vengono ritirati plastica e alluminio, mentre lunedì e venerdì è la volta del vetro. Inoltre il materiale raccolto è destinato a confluire nell’isola ecologica di via della Pace, sempre a Cogoleto, per essere successivamente inviato alle filiere di recupero. Anche le spiagge libere saranno attrezzate con contenitori per la raccolta dei rifiuti indifferenziati, la cui pulizia è affidata alla Sater per tutto il periodo estivo fino al 15 settembre.
Intanto, dall’Amiu arriva la conferma che domani lo sportello Tia Point di via XII Ottobre 112 rosso (galleria), a seguito di un’assemblea sindacale, seguirà questo orario di apertura: al mattino dalle 8,30 alle 9,30, nel pomeriggio dalle 14 alle 16. Normalmente, invece, lo sportello resta aperto dal lunedì al venerdì, dalle 8,30 alle 12,30, e al mercoledì anche dalle 14 alle 16.